Allacciamento e volture

ALLACCIAMENTO: l’allacciamento alla rete del teleriscaldamento del vostro edificio avviene mediante una diramazione che si stacca dalla rete principale di distribuzione per raggiungere una sottostazione (di proprietà del gestore del teleriscaldamento, che ne cura la manutenzione) installata nella Vs. centrale termica. Tale sottostazione (che non impedirà comunque il funzionamento della precedente caldaia) sarà costituita da:

  • uno scambiatore rapido, dimensionato per erogare nel vostro impianto di riscaldamento acqua calda a 75° nelle condizioni climatiche più rigide;
  • un’elettrovalvola di modulazione della portata del fluido caldo;
  • un conta calorie costituto da contatore del volume di acqua e due termo-sonde e un apparecchio integratore;
  • una centralina climatica di regolazione con termo sonda e sistema di trasmissione ed elaborazione dati.

La Vostra sottostazione, come tutte le altre, sarà collegata, tramite linea dedicata, a un elaboratore centrale che ne controllerà a distanza il buon funzionamento, dando l’allarme al nostro personale in caso di bisogno; quest’ultimo impianto garantisce un sistema di elevata qualità e sicurezza.

Rimane a carico dell’utente tutto quanto a valle dello scambiatore, come ad esempio, collegamento dello scambiatore al secondario di distribuzione, gestione e manutenzione del secondario, ecc., per cui l’utente può rivolgersi a ditte specializzate.

 

Per richiedere un preventivo di allacciamento potete compilare il seguente modulo o contattarci direttamente ai nostri indirizzi.

Informazioni più approfondite sui costi degli allacciamenti possono essere trovate sulle “Condizioni generali per la fornitura del calore mediante teleriscaldamento”. I prezzi forfettari sono stati determinati sulla base dei costi della sottostazione di potenza media.

CONDIZIONI ECONOMICHE DI FORNITURA DEL SERVIZIO: includono la tariffa di fornitura dell’energia termica per il cliente e ogni altro corrispettivo e onere applicato all’utenza per l’erogazione del servizio, inclusi i relativi criteri di aggiornamento.

Per richiedere un preventivo per l’erogazione del calore mediante teleriscaldamento potete compilare il seguente modulo o contattarci direttamente ai nostri indirizzi.

I prezzi al momento praticati possono essere visualizzati qui.

Informazioni più approfondite sulle condizioni economiche di fornitura possono essere trovate sulle “Condizioni generali per la fornitura del calore mediante teleriscaldamento”.